in collaborazione con 
A cura di Orlando Piraccini e Daniele Serafini

Biblioteca Trisi

Tra Carte e Contemporaneo


L'origine della Biblioteca risale alla seconda metà del Seicento con la formazione di un primo nucleo di volumi che costituivano la "libraria" del Collegio, istituito per volontà testamentaria del nobile lughese Fabrizio Trisi, morto nel 1630. Il Collegio fu inaugurato nel 1674 in via Codalunga, oggi via Matteotti, e successivamente trasferito (1774) nell'attuale Palazzo Trisi, edificato su progetto dell'architetto Cosimo Morelli.

Nel 1803 la biblioteca venne ufficialmente aperta al pubblico e prese il nome di Comunale Fabrizio Trisi. Un consistente incremento delle raccolte librarie si ebbe in epoca napoleonica, quando, in seguito alla soppressione delle Corporazioni religiose, confluirono a Palazzo Trisi le biblioteche dei Domenicani, Francescani, Carmelitani e Cappuccini.

Nel corso dell'Ottocento e del Novecento l'arricchimento delle collezioni fu comunque dovuto principalmente all'acquisizione di importanti fondi librari e documentari, pervenuti per donazione di privati e per acquisizione da parte dell'Amministrazione Comunale.

Oggi la Biblioteca ha un patrimonio di oltre 220.000 unità bibliografiche tra cui manoscritti e autografi, incunaboli, cinquecentine e altre edizioni di pregio, periodici, stampe, disegni, immagini iconografiche e materiale multimediale. Tra i Fondi si citano quelli del matematico Silvestro Gherardi, dei musicisti Luigi e Giuseppe Malerbi, dell'aviatore Francesco Baracca, del bibliofilo Pietro Cavallini, della famiglia Rossi Ferrucci e del musicista e compositore Francesco Balilla Pratella, del regista e produttore cinematografico Gian Vittorio Baldi, dello studioso di giallo italiano Loris Rambelli, del pittore Felice Baroni.

La biblioteca dal 1986 fa parte della Rete bibliotecaria di Romagna, offre servizi di pubblica lettura ai cittadini di tutte le fasce d'età e svolge attività di promozione culturale, di sperimentazione didattica e di divulgazione scientifica in collaborazione con scuole, istituti e associazioni culturali.
Nello storico palazzo, sede della Biblioteca Trisi, la Raccolta Comunale d'Arte ha oggi il proprio 'deposito'[...]

Altre informazioni

Piazza Trisi, 19 - 48022 Lugo - RA
Tel. 0545 38556 - 38400 - 38568 - Fax 0545 38534
Scrivi alla biblioteca
www.bibliotecatrisi.it

Orario di apertura al pubblico dal 9 settembre al 10 giugno:
mattino: dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.30
pomeriggio: dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 19.00


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.

Questo sito web è conforme alla normativa sull'uso dei cookie.
Per fornire in modo efficace  i nostri servizi e per abilitare determinate funzionalità, installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di testo che si chiamano "cookie". I cookie vengono memorizzati sul tuo dispositivo per essere poi ritrasmessi al Sito alla tua successiva visita.  Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell'utente né trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il web browser dell'utente.
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione e a fini pubblicitari. Il sito consente invece l'installazione di cookie da sistemi di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi interamente questa informativa estesa sull'uso dei cookie.

TIPI DI COOKIE CHE UTILIZZA IL SITO

Cookie indispensabili e funzionali

Questi cookie, definiti "cookie tecnici", sono essenziali al fine di consentire di navigare nel sito ed utilizzare appieno le sue caratteristiche. Senza questi cookie alcuni servizi necessari non possono essere fruiti. Verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l'utente non modifichi le impostazioni nel proprio browser (leggi più avanti tutte le indicazioni su come fare). Navigando su questo sito, accetti di fatto che tali cookie possano essere installati sul tuo dispositivo.
Ai sensi dell'articolo 122, comma 1, del Codice della privacy (nella formulazione vigente a seguito della entrata in vigore del d.lgs.69/2012) i cookies "tecnici" possano essere utilizzati anche in assenza del consenso dell'interessato. L'organismo europeo che riunisce tutte le Autorità Garanti per la privacy dei vari Stati Membri (il c.d. Gruppo "Articolo 29" ) ha chiarito nel Parere 4/2012 (WP194) intitolato "Esenzione dal consenso per l'uso dei cookies" quali sono le tipologie di cookie per i quali non è necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell'utente:
1) cookies con dati compilati dall'utente (identificativo di sessione), della durata di una sessione o cookies persistenti limitatamente ad alcune ore in taluni casi;
2) cookies per l'autenticazione, utilizzati ai fini dei servizi autenticati, della durata di una sessione;
3) cookies di sicurezza incentrati sugli utenti, utilizzati per individuare abusi di autenticazione, per una durata persistente limitata;
4) cookies di sessione per lettori multimediali, come i cookies per lettori "flash", della durata di una sessione;
5) cookies di sessione per il bilanciamento del carico, della durata di una sessione;
6) cookies persistenti per la personalizzazione dell'interfaccia utente, della durata di una sessione (o poco più);
7) cookies per la condivisione dei contenuti mediante plug-in sociali di terzi, per membri di una rete sociale che hanno effettuato il login.

Cookie di terze parti

Nel corso della navigazione sul sito potresti ricevere sul tuo dispositivo anche cookie che integrano funzionalità sviluppate da terzi come le icone e le condivisioni dei contenuti sui social network  o l'uso di servizi software di terze parti (come i software che generano le mappe e ulteriori software che offrono dei servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del sito. In altre parole, detti cookies sono impostati direttamente da gestori di siti web o server diversi dal sito.
Questo tipo di cookie ricadono sotto diretta e esclusiva responsabilità della stessa terza parte.
L'Utente è quindi invitato a consultare le informazioni sulla privacy e sull'utilizzo di cookie di terze parti direttamente sul sito internet dei rispettivi gestori, di seguito elencati.

COME DISABILITARE I COOKIE

Puoi negare il consenso all'utilizzo dei cookie selezionando l'impostazione appropriata sul tuo browser.  
Si forniscono di seguito i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell'help del software).
Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera, Apple Safari 

Per cancellare cookie già memorizzati sul dispositivo

Anche se viene revocata l'autorizzazione all'utilizzo di cookie di terze parti, prima di tale revoca i cookie potrebbero essere stati memorizzati sul dispositivo dell'utente. Per motivi tecnici non è possibile cancellare tali cookie, tuttavia il browser dell'utente consente la loro eliminazione tra le impostazioni sulla privacy. Le opzioni del browser contengono infatti l'opzione 'Cancella dati di navigazione' che può essere utilizzata per eliminare i cookies, dati di siti e plug-in.